L’altro volto della Medicina

Farsi scegliere è una nostra responsabilità

Sai perchè molti potenziali pazienti scelgono altre soluzioni, al posto di rivolgersi ad un Medico Professionista?

Perché si sento più vicini e compresi da altre realtà. A seguire i punti di forza dei tuoi competitor:

  • Social: Il luogo dove si svolgono le attività di comunicazione,
  • Quando: durante il tempo libero del cliente
  • Chi sei: poter conoscere la persona prima di prendere un appuntamento; comprare un prodotto/servizio
  • Informare: potersi documentare comodamente da casa e confrontare con altre fonti
  • Parlare: Poter chiedere delle informazioni gratuitamente, scegliendo il canale più comodo
  • Provare: avere una consulenza gratuita

 

Ti sei mai chiesto chi sono i tuoi competitor ?

Sono tutti coloro che offrono la tua stessa… soluzione ad un problema:

  • Medica Alternativa
  • Naturopatia
  • Cosmetica
  • Integratori
  • Shiatsu ecc..
  • Coach vari
  • Sciamani – Astologhi – Guaritori 😅

Purtroppo i competitor sono più semplici da trovare online, più argomentati e più vicini alle persone, che spesso prima di rivolgersi al medico provano e riprovano con soluzioni fallimentari

Sai Perché?

Accorciando le distanze

Aumentarai la Fiducia

 

Non fraitendiamoci, non devi diventare uno sciamano dei social network ne tanto meno sminuire la tua reputazione come professionista diventando una venditore di soluzioni magiche low cost…

Spesso le persone hanno paura e sono bloccati: come per esempio non sentirsi compresi; spesso non si fidano perchè non capiscono il linguaggio o hanno dei pregiudizi; spesso si soffermano sul problema senza ricordare la soluzione

Quello che postresti fare è guidarli migliorando la comunicazione e la presenza online,  facendoti conoscere, facendo capire, cosa fai e come svogli la sua attività medica

Ma soprattutto far comprendere il beneficio che otterranno i tuoi potenziali pazienti (Persone) nel scegliere di rivolersi ad un professionista.

Promuovere il Benessere

Una missione Etica

E’ impossibile non comunicare, non essere presente online con i propri canali, non significa sistematicamente che non ci sei

I tuoi competitor ne sono felici e se ne approfittano per fare indisturbatamente marketing, spesso confermando le loro tesi con fantomatiche ricerche di universita…

La contro parte in questa rincorsa alla vendita del benessere, sei tu

Tu non vendi, tu eserciti la tua professione aiutando con la tua esperienza e i tuoi studi universitari, il paziente a raggiungere o ritrovare il suo benessere 

Promuovere il tuo lavoro, diventa quindi una missione: la salvaguardia della salute e del benessere delle persone

Come puoi farlo al meglio? Continua a leggere

La storia si ripete

Come abbiamo visto qui sopra la concorrenza viene spesso alimentata della nostra scarsa possibilità di essere presenti sui canali di comunicazione.

Sono un libero professionista anch’io, e condivido con te parte dei maggiori problemi:

Primo fra tutti IL TEMPO. Chi ha tempo di seguire tutti i social; creare articoli; gestire il sito; fare consulenze; anche solo rispondere su WhatsApp diventa un ostacolo.

Sai chi ha tempo? I nostri Competitor, o meglio quelli seri, che hanno delegato a qualcuno le inconbenze del Marketing e della comunicazione online

Siamo persone anche noi

 

Aihme, anche noi siamo persone e anche noi incosapevolmete spinti da pregiudizi ed altri fattori tendiamo ad essere vittime del marketing delle soluzione facili e convenienti

Dopo tutto quello letto finora, scoprire di essere persone che spesso scelgono i competitor dei professionisti, è scomodo da digerirsi, lo so e posso dirti che non è del tutto colpa nostra.

Da quanta fuffa, guru e servizi miracolosi siamo sommersi ogni giorno? Ci sono più contenuti pubblicitarie, di abitanti sul pianeta in grado di consumarli.

Fai da te,

O Fai fare a me

 

Scusa il gioco di parole, ma rende bene l’idea su un altro comportamento che spesso tentiamo di utilizzare come soluzione: “Faccio da me tanto i social sono gratis e sempli da usare”

Gestire i canali di comunicazione con il fai da te è come suturare una brutta ferita con cerotto

Onde evitare di curare le ustioni con le patate, gli orzaioli con l’olio ,le infezioni con aglio-zenzero, i denti con aceto e bicarbonato ecc.. ecc…

Un Medico come un Marketer studia, analizza, esperimenta per anni prima di poter aiutare un paziente/cliente 

Come posso aiutarti

funnel

Questa infografica mostra, uno dei possibili percorsi, che un potenziale paziente svolge per recarsi alla prima visita

I 3 Principì cardine del Markting Digitale:

Spiegati in modo semplice e sintetico

Chi è il tuo Target di pazienti?

Qual’è il suo canale?

Uno degli errori maggiormante commessi da chi si affaccia al mondo digitale è non conoscere bene il proprio target e le sue abituditi, gusti, preferenze ecc…  I pazienti/clienti sono prima di tutto?

Persone, e come tali hanno esigenze diffrenti il tuo lavoro da marketer è innanzitutto fare un’analisi di mercato dettagliata per conoscere a fondo tutte le domande, dubbi, pregiudizi, opposizioni, desideri del tuo pubblico

Secondo errore, (se hai fatto un’analisi di mercato) saprai che non puoi parlare per tutti, una volta individuato il tuo Target, saprai orientarti sulla scelta dei canali giusti di acquisizione contatti ( Social )

Scegli al massino 1-2 canali sul quale lavorare (più canali = più risorse tempo/denaro) al quale abbinare un sito web.

Perché è necessario avere un sito?

Non bastano i social e i siti di categoria

Su i social, così come i vari siti di categoria e anche sul sito della tua associazione medica, non sei da solo

E’ molto facile per una potenziale paziente, distrarsi o peggio vedere una altro medico

Inoltre se non hai un tuo sito di proprietà rischi di rimanere invisibile su google, quindi di non essere trovato dalle ricerche dei tuoi clienti

In più avere un sito è la base per costruire il tuo Personal Branding e posizionarti come leader di settore nella mente del tuo cliente/paziente.

Un sito è la tua casa digitale, non dovrai sottostare alle regole di altri tool, non rischierai di essere hakerato o bannato e quindi di perdere tutto il tuo lavoro

 

Creare i Contenuti per i potenziali clienti

Ma soprattutto come distribuirli?

 

Il sito così come i canali social vanno nutriti e riempiti con dei Contenuti, che siano articoli, post video, podcast, ecc..

Per crearli bisogna far riferimento principalmente a tre cose:

  1. I desideri della nostra community di potenziali clienti
  2. I servizi che offriamo per risolvere i desideri dei clienti
  3. Chi siamo, come e cosa, valori, (Personal Branding)

Il contenuto inoltre dovrà essere adatto alla comunicazione del canale scelto, quindi se siete introversi è meglio scrivere su Facebook, se vi piace fare i video è meglio Youtube, e così via..

Come distribuire (come farsi vedere-trovare) anche qui abbiamo diverse soluzione:

  1. Pubbliche Relazioni: Seguire/aggiungere persone in target, iscriversi ai gruppi d’interesse e interagire, con commenti, like, messaggi ecc.. (è l’unica soluzione gratuita, ma richiede molto tempo)
  2. SEO ovvero Search Engine Optimization – traduzioneottimizzazione dei motori di ricerca”. La Seo è una disciplina molto vasta, che permette ai tuoi contenuti di posizionarsi sui motori di ricerca – ottima per ricerve traffico organico e consapevole (persone con un desiderio urgente che pronte ad essere convertite). La SEO oltre ad essere costasa funziona nel lungo termine ( dai 6 mesi / 1 anno ) e ha bisogno di continui aggionamenti.
  3. Advertising: chiamate in diversi modi tra cui: “Campagne Pay Per Click” “ADS” “Sponsorizzate” . In pratica si acquistano spazi pubblicitari su tool di riferimento. Non è una soluzione economica, ma è quella che nel breve-medio e lungo termine garantisce più risultati. Anch’essa è una disciplina molto complessa, che possiamo distinguere in due macro categorie: 1) Ads per Domanda consapevole ( il cliente sa cosa gli serve ) – di solito queste sono campagne di annunci su Google; 2) Ads per Domanda Latente ( il cliente non cerca un servizio con urgenza ma potrebbe servirgli ) di solito queste sono le campagne Facebook/Instagram ADS

 

 

Forse ti stai domandando “si ma quanto mi costa?”

 

Ho simulato per te alcuni preventivi

Equilibrando Prestazioni e Investimenti

Design ONE

La magia del semplice

Tutto quello che serve per avere la tua vetrina online e farti trovare dai tuoi potenziali clienti.

Semplice, Potente, Misurabile

Simulazione di preventivo Design One:

  1. Creazione Sito One Page: 700 €
  2. Scheda Google: 150 €
  3. Gestione Google Ads: 297 € / al mese*

● Il primo mese: a 997 € *

Acquistando in un unica soluzione: il sito e le Ads. Riceverai in omaggio: la Scheda Google. Con un Risparmio di 150€

● Dal secondo mese

Gestione Ads: a 297 € *

* Budget ads (prelevato direttamente da Google) escluso - da concordare

Non è prevista l'aggiunta dell' Iva a regime forfettario

Design Smart

Libero di scegliere

Il più scelto dai nostri clienti, per chi non si accontenta e ricerca stile e dinamicità, con i migliori servizi del Digital Marketing

Performante, Stiloso, Dinamico

Simulazione di preventivo Design Smart

  1. Creazione del Sito Design Smart: 1.000 €
  2. Newsletter con creazione di soap opera sequence (5 email): 200 €
  3. Scheda Google: 150
  4. Piano Editoriale Light, per due canali Social a scelta: 197 € / al mese
  5. Gestione Ads a scelta tra Facebook/Google: 297 €/ al mese*

● Il primo mese: a 1.497 € *

Acquistando in un unica soluzione: il sito, il P. Editoriale e la Ads. Riceverai in omaggio: la Newsletter e la scheda Google. Con un Risparmio di 350 €

● Dal secondo mese

Piano editoriale Light + Gestione campagne Ads: a 487 €*

* Budget ads (prelevato direttamente da Google) escluso - da concordare

Non è prevista l'aggiunta dell' Iva a regime forfettario

Design Pro

Eccellere (boh...)

Niente compromessi, per chi fa dell'eccellenza uno stile di vita e pretende il massimo delle prestazioni

Performante, Esclusivo, Prestigioso

Simulazione di preventivo Design Pro

  1. Creazione del Sito Desing Pro: 1300 €
  2. Blog per pubblicazioni articoli: 200 €
  3. Newsletter con creazione di soap opera sequence (5 email): 200 €
  4. Scheda Google: 150 €
  5. Piano Editoriale Smart, per due canali Social + Scheda Google: 500 € / al mese
  6. Gestione Faceboook Ads + Gestione Google Ads: 600 € / al mese*
  7. Messaggistica automatizzata tramite newsletter e chatbot a scelta tra WhatsApp - Messenger: 200 €

Il primo mese: a 2.597 € *

Acquistando in un unica soluzione: il sito, il P. Editoriale, le Ads. Ricevarai in omaggio: il Blog, la Newsletter e la Scheda Google. Con un Risparmio di 550 €

Dal secondo mese:

Piano Editoriale Smart + Gestione Ads: 997 €*

* Budget ads (prelevato direttamente da Google) escluso - da concordare

Non è prevista l'aggiunta dell' Iva a regime forfettario

Testimonials & Featured Clients

La prima consulenza è

Gratuita, inviami una email

Domande Frequenti

Avrò un contratto?

Curabitur non nulla sit amet nisl tempus convallis quis ac lectus. Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; Donec velit neque, auctor sit amet aliquam vel, ullamcorper sit amet ligula. Cras ultricies ligula sed magna dictum porta. Curabitur non nulla sit amet nisl tempus convallis quis ac lectus. Sed porttitor lectus nibh.

E' possibile pagare a rate?

Curabitur non nulla sit amet nisl tempus convallis quis ac lectus. Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; Donec velit neque, auctor sit amet aliquam vel, ullamcorper sit amet ligula. Cras ultricies ligula sed magna dictum porta. Curabitur non nulla sit amet nisl tempus convallis quis ac lectus. Sed porttitor lectus nibh.

Ci sono garanzie?

Curabitur non nulla sit amet nisl tempus convallis quis ac lectus. Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; Donec velit neque, auctor sit amet aliquam vel, ullamcorper sit amet ligula. Cras ultricies ligula sed magna dictum porta. Curabitur non nulla sit amet nisl tempus convallis quis ac lectus. Sed porttitor lectus nibh.

Posso disdire in anticipo?

Curabitur non nulla sit amet nisl tempus convallis quis ac lectus. Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; Donec velit neque, auctor sit amet aliquam vel, ullamcorper sit amet ligula. Cras ultricies ligula sed magna dictum porta. Curabitur non nulla sit amet nisl tempus convallis quis ac lectus. Sed porttitor lectus nibh.

Fornisci il GDPR?

Curabitur non nulla sit amet nisl tempus convallis quis ac lectus. Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; Donec velit neque, auctor sit amet aliquam vel, ullamcorper sit amet ligula. Cras ultricies ligula sed magna dictum porta. Curabitur non nulla sit amet nisl tempus convallis quis ac lectus. Sed porttitor lectus nibh.